Marubini, bolliti e mostarda

Visitando la città in periodo autunnale/invernale ricordatevi di banchettare ai ristoranti con un primo ed un secondo della nostra tradizione culinaria, che ben si prestano al periodo.

I marubini ai tre brodi – tipica ricetta cremonese, pasta ripiena con un misto di carni (brasato, arrosto, salamella, prosciutto crudo…) macinate finemente, incorporate con uova, pan grattato, grana padano e servita nel brodo ottenuto con tre diverse carni manzo, pollo e salame da pentola.

Il carrello dei bolliti – parti di manzo, parti di pollo, lingua, il maiale col cotechino, accompagnati in maniera perfetta dalla mostarda cremonese, una delle più rinomate d’Italia. Non disdegnate di assaggiarla con un plateau di formaggi.

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *