• gallery
  • gallery
  • gallery
  • gallery
  • gallery
  • gallery

Festa del torrone 15/10 al 18/10/2020

Cremona è la patria del torrone, il cui nome pare abbia origine dal dolce che fu creato per il banchetto nuziale di Francesco Sforza e Bianca Maria Visconti nel 1441 e che riproduceva il Torrazzo, il secondo campanile più alto d’Italia (112 metri) e simbolo della città.

Dal 15 al 18 ottobre 2020 tutto il centro storico è animato per 3 giorni da decine di stand dove si potrà gustare il torrone in mille forme: dalle ricette gourmet al gelato da passeggio, dalle preparazioni con pistacchi, cioccolato, caffè, limoncello alle ricette salate più fantasiose, e i torroni artigianali preparati al momento con ingredienti naturali di altissima qualità.

Domenica 18 Novembre si svolge la rievocazione del matrimonio di Francesco Sforza e Bianca Maria Visconti con il sontuoso corteo di oltre 150 personaggi storici vestiti con preziosi abiti ispirati all’epoca rinascimentale.
Sbandieratori, tamburi, dame e cavalieri, arcieri e giullari sfileranno da Largo Boccaccino fino alla Piazza del Comune dove avverrà il matrimonio più famoso della storia di Cremona, seguito da fuochi d’artificio.

Dal 2008 viene assegnato il “Torrone d’oro”, il riconoscimento che premia i cremonesi che si sono distinti nelle arti e nella cultura. Lo hanno ricevuto in passato la soubrette Roberta Lanfranchi, l’attore Gian Marco Tognazzi, la ballerina Carla Fracci, il calciatore Gianluca Vialli, il giornalista Beppe Severgnini, l’olimpionico Antonio Rossi, il rapper Frankie hi-nrg mc, il comico Enzo Iachetti.

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *